Il settore Elettroutensili Bosch

Elettroutensili Bosch

Bosch Power Tools: grande successo con innovazioni e acquisizioni


Bosch Elettroutensili ha registrato una forte crescita nel 2015, con un fatturato pari a 4,5 miliardi di euro. In valore nominale di tale importo corrisponde ad una crescita del 10%, ovvero del 5% in valuta locale. "Nel 2015 abbiamo venduto circa 50 milioni di elettroutensili, stabilendo così un nuovo record" ha dichiarato Henning von Boxberg, Presidente della divisione Bosch Elettroutensili, durante la conferenza stampa annuale a Leinfelden. "Il nostro successo si basa sull'attenzione costante nei confronti degli utenti. Conosciamo le loro esigenze, in particolare la semplificazione del lavoro per chi pratica il fai da te e l'aumento di produttività per gli artigiani, pertanto possiamo offrire agli utenti le soluzioni appropriate." Un terzo del fatturato generato da Bosch Elettroutensili nel 2015 deriva da prodotti e servizi innovativi, disponibili in commercio da meno di due anni. "Siamo pronti ad affrontare le sfide del futuro. Vediamo prospettive di crescita soprattutto nei mercati emergenti e online, per esempio attraverso le vendite online e con i nostri prodotti sempre più connessi."

Crescita in tutte le regioni

Con un tasso di crescita di oltre il 5%, nel 2015 Bosch Elettroutensili ha registrato nuovamente una crescita superiore a quella del mercato, che si è attestata al 4%. In Europa l'aumento del fatturato è stato pari al 5% in valuta locale, grazie soprattutto alla crescita del 17% realizzata dalla Germania. In Nord America il fatturato è aumentato del 12%. Nonostante una crescita più lenta in Brasile, Russia e Cina, la divisione di Bosch ha registrato dati positivi in tutti i continenti, con un incremento del fatturato pari al 3% in America Latina e al 5% nella regione Asia-Pacifico. L'Africa è il continente in cui Bosch ha conosciuto la crescita maggiore, pari al 15%. Complessivamente, nel 2015 circa l'85% del fatturato di Bosch Elettroutensili è stato generato fuori dai confini tedeschi. I mercati emergenti acquisiscono un'importanza sempre maggiore. Bosch promuove la crescita fornendo elettroutensili di alta qualità facili da usare e rispondenti ai requisiti locali, che semplificano il passaggio dagli utensili manuali agli elettroutensili.

Attenzione costante nei confronti degli utenti

Prodotti di facile utilizzo per tutti: questo è lo standard che Bosch Elettroutensili si prefigge di soddisfare, anche per quanto riguarda gli strumenti di misura. Negli ultimi due anni la divisione ha introdotto sul mercato un'intera famiglia di strumenti di misura al laser, azionabili in modo intuitivo mediante la pressione di un solo pulsante. Con tale innovazione Bosch ha creato un nuovo mercato. Bosch ha venduto complessivamente oltre due milioni di questi strumenti da quando ha iniziato a commercializzarli alla fine del 2013. Bosch Elettroutensili dimostra di dedicare un'attenzione costante alle esigenze degli utenti con l'introduzione di numerosi nuovi accessori per gli utensili multifunzione. "Abbiamo reso la sostituzione degli accessori estremamente semplice per gli utenti. Possono infatti essere sostituiti come un attacco da sci, poiché l'accessorio viene fissato con un solo clic" ha dichiarato von Boxberg. Bosch sta introducendo il nuovo sistema nelle linee di elettroutensili professionali e per il fai da te.

I prodotti intelligenti facilitano il lavoro

Un aspetto importante del successo riscosso da Bosch sul mercato è dato dalla capacità di sfruttare la tecnologia per offrire agli utenti vantaggi aggiuntivi. Per esempio, i sensori Bosch vengono impiegati nei trapani battenti e nei martelli perforatori, sia per chi pratica il fai da te sia per gli artigiani, al fine di ridurre il rischio di lesioni da contraccolpo. Un esempio significativo dell'impiego dei sensori orientato all'utente è rappresentato dal robot rasaerba Indego. Il collaudato sistema di navigazione "Logicut" per il taglio sistematico in linee parallele aumenta del 30% la velocità di questo rasaerba rispetto ai robot rasaerba convenzionali, consentendo un notevole risparmio di tempo.

L’innovazione Bosch rende semplicissimi il Fai da Te e il Giardinaggio

La tecnologia Bosch è tesa al miglioramento costante dell’esperienza di utilizzo del consumatore; ad esempio attraverso l’inserimento di chip e sensori all’interno dei nostri prodotti che li rendono intelligenti e in grado di aiutare l’utilizzatore in ogni fase del lavoro. La nostra esperienza ci permette di costruire elettroutensili leggeri, maneggevoli e dall’utilizzo intuitivo. In questo modo siamo in grado di aiutare anche i consumatori che considerano il Fai da Te e il Giardinaggio troppo complicato o difficile. Bosch è a fianco del consumatore in ogni progetto.

Prodotti innovativi per cantieri edili

Velocità, flessibilità e professionalità sono i requisiti che gli artigiani di oggi devono soddisfare. Bosch contribuisce al raggiungimento di tali obiettivi con soluzioni quali il "Wireless Charging System", che consente di ricaricare gli utensili a batteria tramite induzione. "L'applicazione del sistema di ricarica wireless diventa sempre più ampia. In futuro forniremo anche la classe da 10,8 volt, compatta ma potente, con batterie ricaricabili a induzione" ha dichiarato Henk Becker, responsabile di sviluppo, produzione e qualità, nonché degli elettroutensili e della tecnologia di misurazione per professionisti e praticanti del fai da te, presso Bosch Elettroutensili. "Questo ci consente di aiutare gli artigiani ad aumentare la produttività."

Prodotti connessi con valore aggiunto

Anche gli strumenti di misura connessi, che facilitano notevolmente la documentazione, contribuiscono all'aumento di produttività. Si tratta in particolare degli strumenti di misura laser GLM 50 C, GLM 100 C e PLR 50 C e del rilevatore termico GIS 1000 C Professional, che Bosch ha introdotto nella linea professionale per la misura della temperatura lo scorso anno. In futuro verrà introdotta un'app comune per questi strumenti, denominata Measuring Master App, con connessione agli smartphone. Tale app consentirà di registrare, organizzare ed elaborare in modo digitale tutti i valori misurati. Le sue funzioni sono intese ad ottimizzare il flusso di lavoro, semplificare i processi ed eliminare gli errori derivanti dal trasferimento manuale.

Un'altra novità è il Bosch Pocket Assistant, che permette agli artigiani di individuare più facilmente l'utensile o l'accessorio giusto mediante lo smartphone. Questa soluzione consente di ottenere i risultati voluti in soli tre passaggi: l'utente apre il Bosch Pocket Assistant, esegue la scansione della confezione del prodotto o dell'accessorio Bosch mediante lo smartphone, quindi riceve subito tutte le informazioni disponibili sul prodotto. Questo è possibile grazie ad una funzione di riconoscimento delle forme, introdotta da Bosch Elettroutensili e mai implementata prima d'ora in questo modo da nessun altro produttore al mondo. Essa unisce diverse tecnologie, come per esempio il riconoscimento delle immagini e del testo, così da garantire risultati attendibili. Il Bosch Pocket Assistant non si ferma qui, poiché non solo riconosce il prodotto scansionato, ma fornisce anche raccomandazioni sugli accessori più adatti per i vari prodotti.

Nuovi prodotti per la connettività rivolti ai professionisti

"Bosch non solo ha tratto vantaggio dalla possibilità di connettere i dispositivi elettronici a Internet, ma ha anche sfruttato l'uso sempre maggiore degli smartphone per offrire ai professionisti soluzioni e prodotti innovativi" ha dichiarato Henk Becker. In futuro gli artigiani potranno integrare un modulo Bluetooth che consentirà loro di configurare i singoli utensili mediante l'app. L'obiettivo a lungo termine consiste nel connettere tutti gli elettroutensili professionali Bosch, per offrire agli utenti una facilità d'uso ancora maggiore e consentire così un aumento della produttività. I primi utensili con il modulo Bluetooth integrabile saranno disponibili a partire dall'autunno 2016.

La divisione Bosch Elettroutensili, numero uno al mondo per quanto riguarda elettroutensili, accessori e strumenti di misura ad uso professionale e prima in Europa nel settore degli utensili per il giardinaggio e il fai da te, impiega circa 20.000 collaboratori in 38 sedi sparse in 17 paesi.

Indirizzo

Robert Bosch GmbH
Geschäftsbereich Elektrowerkzeuge
Max-Lang-Straße 40-46
70771 Leinfelden-Echterdingen

Assistenza

In caso di domande su pezzi di ricambio, riparazioni e riciclaggio rivolgetevi direttamente alla persona di contatto specializzata. È possibile identificare la persona di contatto del Servizio Clienti Bosch selezionando la categoria di prodotto.

Assistenza elettroutensili per l’artigianato / industria Assistenza elettroutensili per hobbisti Assistenza elettroutensili per il giardinaggio
Come raggiungerci – Centrale Bosch Power Tools
Il Settore Elettroutensili Bosch è membro della
European Power Tool Association
Vai all'inizio della pagina

Impressum

© Robert Bosch GmbH